A corto di idee per San Valentino? Sorprendila con un tartufo

Manca veramente pochissimo alla festa per eccellenza degli innamorati: San Valentino! Sappiamo che l’amore va festeggiato ogni giorno ma a San Valentino ogni pretesto è ottimo per ricordare al proprio partner l’amore che proviamo.

Sicuramente la migliore dimostrazione d’amore la ritroviamo in cucina, quando mettiamo le mani in pasta, per sorprendere chi amiamo, con un pranzetto o una cenetta coi fiocchi.

Ma come rendere questo San Valentino ancora più speciale se siamo a corto di idee gastronomiche? Se sei arrivato fino a qui, allora stai per trovare la risposta giusta al tuo dilemma!

Sorprendi il tuo partner con una ricetta a base di vero tartufo nero di Acqualagna.

Oltre ad essere un prodotto ricercato ed esclusivo, il tartufo è anche un eccellente afrodisiaco. Ad onor del vero, già nel 1978 il dipartimento di Psicologia dell’Università di Birmingham condusse un esperimento per avvalorare questa tesi che poi venne ripetuto nel 2011 a Gubbio durante la trentesima “Mostra mercato nazionale del tartufo bianco e dei prodotti agroalimentari”. I risultati dei due esperimenti portarono alla conclusione che la carica erogena di chi aveva annusato l’aroma del tartufo era cresciuta rispetto a chi invece non era entrato a contatto con essa!

Approfitta e scopri qui di seguito 3 semplici piatti che puoi realizzare anche tu a base di tartufo per rendere ancora più speciale il vostro San Valentino.

1. Tagliatelle al profumo di tartufo con Tartufo nero di Acqualagna

(Scopri anche la Box “Amala con gusto” che contiene tutto il necessario per la cena perfetta di San Valentino a base di Tartufo Nero di Acqualagna: Scopri di più

Le tagliatelle sono un piatto semplice e veloce da preparare. Ecco gli ingredienti per realizzarlo.

Prima di metterti all’opera, ricordati di spazzolare bene il tuo tartufo, passalo sotto l’acqua corrente e asciuga con un canovaccio in modo tale da eliminare qualsiasi residuo di terra.

Scalda l’olio in una padella capiente con l’aglio aggiungendo mano a mano il burro.

Una volta imbiondito l’aglio, rimuovilo e lascia insaporire il condimento a fuoco spento.

Nel frattempo cuoci le tagliatelle in abbondante acqua salata.

Quando avrai raggiunto la cottura al dente, scolale e inseriscile nella padella mantecandole con acqua di cottura (se necessario) e pepe nero (attenzione a non abusarne: eviterai così che il sapore e l’odore di questo sovrasti quello del tartufo).

A questo punto impiatta il tutto e guarnisci con scaglie di tartufo affettate con l’apposito taglia tartufo. Semplice ma raffinato!

2. Filetto al tartufo nero di Acqualagna

Anche in questo caso la parola d’ordine è semplicità e rapidità. Per preparare il piatto in questione ti serviranno:

Comincia grigliando per qualche minuto ambo i lati del tuo filetto di manzo.

Procedi riscaldando in padella l’olio con il sale, il pepe e qualche goccia di aceto balsamico.

Aggiungi, sempre nella padella, qualche scaglia di tartufo e il filetto che avrai precedentemente tagliato a fette spesse.

Salta il tutto a fuoco vivo fino a quando la carne non si sarà imbibita del condimento sottostante.

Impiatta a piacere e se vuoi aggiungi qualche altra scaglia di tartufo fresco per rendere il tuo piatto ancora più saporito!

3. Tiramisù al tartufo

Per quanto possa sembrare strano, il tartufo si presta benissimo anche nella preparazione dei dolci. In questo caso l’abbinamento col Tiramisù è perfetto. Sappiamo che ognuno ha la propria ricetta personale per la realizzazione del famigerato Tiramisù, quindi ti lasciamo carta bianca sia sulle dosi sia sugli ingredienti. Però per dargli quel tocco in più, una volta che avrai lo impiattato, in una teglia o in un bicchiere, spolveralo con del tartufo e servi subito.

Sarà certamente un’esplosione di sapori in bocca e potrai dire di aver concluso in bellezza il tuo pranzo o la tua cena di San Valentino.

All’amore pensaci tu!

Seguici sui nostri canali Instagram e Facebook per rimanere aggiornato sulle novità dei Nobili di Acqualagna e per scoprire quale, tra queste ricette, verrà realizzata passo passo in un video!
Inoltre se acquisterai il nostro tartufo e ti cimenterai sui tuoi profili social con una delle ricette qui descritte, non esiteremo a condividerti sulle nostre pagine cosicchè tutti conoscano la tua creatività e prendano spunto dalla tua bravura!!!

I nobili di Acqualagna vi augurano un buon San Valentino al profumo di Tartufo di Acqualagna!